5 consigli per ottenere più visualizzazioni su YouTube

5 consigli per ottenere più visualizzazioni su YouTube

YouTube ti da senza dubbio un potenziale che, se sfruttato per ben, senza precedenti se si parla visualizzazioni. Inoltre è una piattaforma che crea consapevolezza su ciò che un brand o una persona sta andando ad offrire.

La sfida più grande però è che ci sono migliaia di video esistenti su YouTube e gli utenti continuano a caricare video di minuto in minuto. Ognuno spera di ottenere visualizzazioni, ma senza una buona strategia non vai da nessuna parte e va a finire che i tuoi video siano visti solo da poche persone.

Ma allora cosa si deve fare per ottenere più visualizzazioni e traffico verso il tuo sito web?

Di seguito ti elenco i 5 metodi per ottenere più visualizzazioni su YouTube

Chi deve vedere il tuo video

Il “segreto” che ti permette di ottenere più visualizzazioni su YouTube, è quello di capire prima, quali sono le persone che vorresti vedano i tuoi video.

Quindi concentra i tuoi sforzi nel capire il giusto target a cui devono essere mostrati i tuoi video, questo è uno step essenziale se davvero vorrai ottenere visualizzazioni. Un “trucco” che devi usare è studiare la tua nicchia e vedere quali sono i video che hanno maggiori visualizzazioni, commenti, like.

La qualità è il punto forte

Sul web potrai trovare una marea di video, e in particolar modo su YouTube hai possibilità di trovare tutto ciò che cerchi. E se tra questi video fosse presente anche il tuo video? Fantastico, avresti un pubblico sempre più grande.

Le persone guardano i video perché sperano di ottenere valore, che potrebbe essere un video divertente, un video tutorial ecc… Proprio per questo i tuoi video, se vuoi che ottengano visualizzazioni, deve rispettare questi semplici parametri.

I tuoi video devono essere preziosi, di ottima qualità audio e video, non devono per nessun motivo essere a sfondo razzista,sessuale,religioso. Purtroppo, vedo sempre più persone che non rispettano queste caratteristiche e continuano a lamentarsi del perché non riescano ad ottenere visualizzazioni….. Fatti due domande!

Per un video ottenere views, deve essere virale e ciò vuol dire che molte persone abbiano cliccato il tasto condividi. Ricorda che i tuoi video potranno essere condivisi anche sui social, e perché no puoi anche taggare i tuoi amici.

Inoltre ricorda che, nessuno vuole condividere video di scarsa qualità.

Scrivi descrizioni dettagliate e coinvolgenti

Quando vai a caricare un video su YouTube, nè Google nè YouTube guardano i tuoi video, immagina se dovessero guardare tutti i video :-)… Invece, fanno molto affidamento al testo della descrizione del video per capire o addirittura classificare il video.

Se vuoi che il tuo video sia anche mostrato nelle prime posizioni su Google devi fornire una descrizioni dettagliata. Dopo tutto, se hai il tempo per far una video e caricarlo ti consiglio di spendere qualche minuto in più per scrivere una descrizione che coinvolga le persone che stanno guardando il tuo video.

E quindi se YouTube, ti posiziona per bene otterrai maggiori visualizzazioni e maggiori iscritti al tuo canale.

Ottimizza le keywords dei tuoi video

Anche se tu stai investendo in pubblicità per aver maggiori views su YouTube, è più gratificante se il posizionamento si estende anche sui motori di ricerca. Molte visualizzazioni potrebbero arrivare proprio Google, grazie al fatto che scegliendo le giuste parole chiave verrai posizionato in prima pagina e il tuo video potrà essere mostrato ad un maggior numero di persone.

Quindi se realmente vuoi ottenere risultati concentrati e scegli le giuste parole chiave che andrai ad inserire nel tuo video. Un modo molto semplice per trovare le parole chiave è quello di fare una ricerca su Google per una determinata parola chiave e vedere quali video sono presenti in prima posizione.

E se non è presente nessun video? Mettiti subito a lavoro e vedrai che in pochissimo tempo sarà proprio il tuo video a risultare in prima posizione. E se è presente già qualche video? Ottimizza le tue parole chiave e ti troverai almeno tra le prime 3 posizioni.

Condividi sui social

I social sono strumenti tanto utili quanto essenziali per diffondere il proprio brand. Piattaforme come Twitter, Facebook, Linkedin, Instagram, Pinterest, WhatsApp, Telegram, Snapchat devono essere assolutamente utilizzate.

Condividere i tuoi video su questi social network ti da una marcia in più per farti conoscere. Una strategia che devi usare è quella di chiedere alla fine di ogni video, di condividere il video, commentare, mettere like. Ma in particolar modo quello di condividere e magari taggare anche qualche amico è lo step principale sui social.

Ti piace questo post??? Condividilo con i tuoi amici

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest
WhatsApp
Telegram

E appena vuoi DAVVERO ottenere risultati nel tuo business… ecco i 4 migliori modi in cui posso aiutarti!!!

Ti posso interessare anche!

Il funnel ovens style è già il passato

Sembra ieri e invece sono passati circa 4 anni da quando dicevo che il funnel di ovens non doveva per nessuna ragione essere COPIATO. 

Eppure come “pecore” i guru-cosi lo hanno replicato e venduto ai proprio studenti, come fosse il santo gral del marketing.

A qualcuno è andato bene, ma ad altri è andata davvero male…

Sprecando somme di denaro, che non sono più riuscite a recuperare. 

Questo lo dico sempre ai miei clienti, se io faccio una cosa non è detto che al 100% funzioni per te.

Magari per te va meglio un VSL oppure PLF o ancora una session call!

 

PS: qui sotto troverai dei link IMPORTANTI che ti possono aiutare nel tuo Business!

Onlypult: pubblicare in automatico sul feed e storie su Instagram

Stavo cercando su Google un tool che mi permettesse di poter pubblicare in automatico sul feed e le storie su Instagram e mi è comparsa la sponsorizzata di Onlypult.

Cosi ho deciso di provarlo per ben 7 giorni per vedere effettivamente se poteva fare al caso mio…

Ho iniziato aggiungendo il mio account principale con oltre 19k followers, Marco Dasta, e ho impostato quelle che sono le “cose basilari” per poter andare avanti e poter utilizzare Onlypult al meglio.

Volevo un tool del genere, e anche tu lo apprezzerai tanto, semplicemente dato dal fatto che ogni imprenditore deve massimizzare la tempistica. Infatti ho fatto questa ricerca, trovando Onlypult, per automatizzare la condivisione di post e storie su Instagram e quindi avere molto più tempo libero.

…avendo già tutto impostato ero pronto per poter vedere se effettivamente Onlypult era ciò che io stavo realmente cercando.

Ho continuato aggiungendo nella cartella in cloud di Onlypult alcune foto che volevo pubblicare nel corso della settimana e che sarebbero state utilizzate anche per le storie.

Ci tengo a precisare che Onlypult è davvero un tool semplicissimo e che riuscirebbe ad utilizzarlo anche chi non ha mai accesso un computer… Te lo posso assicurare!

…ma torniamo a noi e al proseguimento del test!

Dopo aver impostato il mio profilo e aver caricato delle foto che volevo pubblicare, ho impostato gli orari in cui le foto o le storie dovevano essere pubblicate.

Ti rendi minimamente conto di quanto tempo anche tu andresti a risparmiare ogni singola settimana andando a programmare i post e le storie in anticipo?

Praticamente è come avere un robot che fa il lavoro al posto tuo!

Onlypult e il suo Planner

Onlypult non solo ti permette di pubblicare sul feed e storie in modo immediato, ma ha anche una funzione che per il mio business ormai è diventato fondamentale.

Onlypult ti permette di creare dei blocchi di orario che potrai sfruttare a tuo vantaggio

Potrai decidere i giorni della settimana e gli orari specifici in cui Onlypult andrà a condividere al tuo posto sul tuo feed e nelle tue storie sul tuo profilo.

…ecco un chiaro esempio.

Per creare il tuo planner su Onlypult non dovrai fare altro che:

1- Cliccare su impostazioni planner, dove ti si aprirà questa scheda che vedi nell’immagine

2- Scegliere i giorni della settimana, dove Onlypult andrà a pubblicare al tuo posto

3 – Scegliere l’orario migliore per far pubblicare sul tuo profilo

…. piccolo suggerimento!

Io ti consiglio di scegliere tutti i giorni della settimana e gli orari migliori da aggiungere su Onlypult sono sicuramente:

Le 15:00

Le 17:00

Le 19:00

… questi sono orari molto generici che in base agli studi di settore sono quelli che hanno evidenziato una maggiore risposta da parte dei follower.

In ogni caso tutto cambia in base alla tua nicchia, a cosa stai facendo nel tuo profilo e al seguito che ti sei creato. Ti consiglio anche di vedere le statistiche del tuo profilo Instagram e costatare quando (in che orari) le persone interagiscono con il tuo profilo.

… anche perché se magari sei il gestore di un ristorante tu hai delle esigenze differenti e quindi potresti impostare ad esempio le 20:00 per far sapere ai tuoi seguaci i piatti che sono fuori menù. O perché no magari fai delle escursioni in barca e puoi impostare su Onlypult le 10:00 per far sapere ai tuoi seguaci l’itinerario del giorno. Ripeto è solo un esempio!

Tu dovrai solo adattare Onlypult al tuo profilo e al tuo Business!

…ma continuiamo che non è ancora tutto!

Onlypult fa il suo lavoro egregiamente, per fortuna!

Dopo averti spiegato le funzionalità principali di onlypult, voglio farti sapere come è andata con la pubblicazione automatica sul mio profilo personale.

Guardando le statistiche del mio profilo su Instagram ho constatato gli orari migliori da aggiungere al planner di Onlypult. Che sono alle ore 14:00 e alle ore 17:00, ti ripeto questo è quello che funziona per il mio profilo, in più ho aggiunto il mercoledì alle ore 12:00.

Ho impostato tutto, ho aggiunto le foto e ho inserito degli hashtag per poter dare un po’ di visibilità alle foto che il giorno dopo Onlypult avrebbe condiviso al mio posto.

…poiché il giorno dopo era proprio mercoledì il primo post automatico delle ore 12:00 ( che io avevo impostato) era stato effettivamente pubblicato, cosi come tutti gli altri, mentre io ero ad occuparmi di altro!

Questo mi ha permesso di aver molto più tempo libero e di potermi dedicare ad altro….

… e se ancora non lo avessi capito Onlypult è un tool da avere assolutamente.

Le app di Onlypult per ios e Android

Non da sottovalutare in questo periodo storico per il marketing online è la possibilità di avere le app direttamente nel nostro smartphone.

Infatti Onlypult ti da anche la possibilità di poterti collegare al tuo account e di poter pubblicare in automatico direttamente dal tuo smartphone.

Quindi non dovrai più collegarti dal computer ma avrai tutte le funzionalità a portata di mano.

Onlypult ha deciso di farti una regalo!

Mi spiego meglio, ho chiesto ai ragazzi che sono dietro ad onlypult di poter avere un periodo di prova gratuita per i lettori del mio blog, cosi da poterti fare provare gratuitamente anche a te questo incredibile tool per pubblicare in automatico sul feed e nelle storie su Instagram.

…loro hanno deciso di fare molto di più!

Solo ed esclusivamente per i lettori del mio blog, il team di Onlypult ha deciso di dare ben 7 giorni di prova gratuita sul piano full e se tu sarai tra i primi 100 a decidere di provare ora, subito, Onlypult avrai un ulteriore sconto del 10% nel momento in cui continuerai ad utilizzarlo.

Quindi bando alle chiacchiere e inizia anche tu a condividere in automatico sul feed e le storie del tuo profilo Instagram, cosi da risparmiare tantissimo tempo ogni singola settimana.

>>> Accedi da qui a Onlypult e provalo GRATIS per ben 7 giorni!

Sono sicuro al 100% che ti sarà davvero molto utile e che lo utilizzerai nel tuo business.

Aggiornamento importante: Da qualche settimana Onlypult ha aggiunto anche la possibilità di pubblicare in automatico anche su IGTV.

Facebook e Instagram down – Sono la prova che NON devi basare il tuo business sui social network

Ai miei clienti e studenti lo ripeto continuamente – I social network sono solo uno strumento da cui estrapolare i lead, stop!

Ogni volta che facebook o instagram vanno down, accade il pandemonio tra gli imprenditori che fanno business sui social e in particolare vanno nel panico coloro che fanno advertising solo su facebook e instagram.

Ci sono stati casi in cui i social sono stati non accessibili anche per 6 ore, il che potrebbe farti ragione e pensare: “Se questo accade per 1 giorno o 1 una settimana?”

Ecco perché a partire da oggi che stai leggendo questo post sul mio blog e NON sui social dovresti iniziare a capire davvero tante cose. 

Il primo tra tutti e che devi avere un posto tuo – fuori dai social – dove poter continuare ad essere sempre presente, SEMPRE!

La seconda è che devi avere una lista email di persone verificate, magari con un click verification o un double optin 

• La terza è che gli imprenditori (e influencer) devono replicare il punto 1 e 2 se voglio continuare a stare a stretto contatto con i propri followers

Pensaci su e ragione su cosa stai per leggere, apri bene gli occhi.

Chi ha tutto il proprio seguito sui social, nel caso degli influencer instagram, è questi vanno giù e non sono più accessibili gli influencer si ritrovano a non e ripeto non essere più nessuno continuando a guardare lo schermo del proprio smartphone pregando che da un momento all’altro tutto si risolva.

Ecco perché io che sono esperto di marketing digitale ripeto continuamente che devi avere uno spazio tuo, come un blog, dove farti seguire dai tuoi seguaci.

…mi devo togliere un sassolino con gli influencer che dicono: “Io ho 450 mila followers e tu solo 16 mila” !

Avete ragione, ma voi non vendete nemmeno una maglietta, io vendo pacchetti di consulenza ad Alto-Costo. Fate Vobis!

>> In conclusione

Rileggi questo post se qualcosa non ti è chiaro oppure se vuoi creare uno spazio tuo o una lista email o capire come monetizzare davvero i tuoi followers ti basta cliccare il link qui e prendere la tua Uplevel Call.

–> Accedi alla tua Uplevel Call

Richiedi la tua 4STEP Call GRATUITA DI 45 minuti!!!

Ci vogliono meno di due minuti per schedulare la tua consulenza strategica GRATIS con me.

Voglio lavorare solo con gente volenterosa di agire sin da subito e vedere il tuo Business crescere sin dalla prima settimana da quando abbiamo fatto la nostra consulenza strategica.

Ti basta selezionare il primo giorno disponibile e scegliere un orario in cui si svolge la nostra chiamata gratuita.

…semplice, veloce, efficace!

ti aiuto da subito a capire come iniziare ad avere risultati con il tuo business

Lasciati aiutare e ricevi la soluzione migliore per te!

…lo completi in meno di 1 minuto..

Ore
Minuti
Secondi

Vorresti essere richiamato entro 28 secondi???

Cosi possiamo parlare direttamente al telefono e capire come posso aiutarti a far crescere il tuo Business…

La chiamata è 100% gratuita… offriamo noi! 😀

Bisogno di aiuto? Scrivimi!

WhatsApp

Messenger

Non andare via a mani vuote!!!

entra nella nostra incredibile community di Imprenditori Digitali assolutamente GRATIS!

…sei ad un solo passo dal poterti unire tra i migliori imprenditori in Italia di marketing digitale, dove ogni singolo potrai confrontarti con PERSONE che sono disposte ad aiutarti per farti raggiungere il tuo obiettivo e far crescere il tuo Business… Non perdere questa opportunità

Ore
Minuti
Secondi
uplevel marketing elite marco dasta

Richiedi ora la tua consulenza gratuita di 45 minuti

Condividi con i tuoi amici