3 passi per indirizzare traffico verso il tuo sito con YouTube

3 passi per indirizzare traffico verso il tuo sito con YouTube

Le piccole aziende si sono finalmente accorte che i siti web commerciali sono abbastanza inutili senza avere traffico. Il tuo sito web potrà essere anche il più al mondo, ma non vieni trovato sui motori di ricerca o su YouTube in particolare non ti potranno aiutare a diffondere il tuo brand. YouTube è senza dubbio tra le piattaforme più potenti in assoluto per poter far si che le persone possano acquistare i tuoi prodotti sul tuo sito web.

E su questo c’è un motivo, YouTube rappresenta il 12% di tutte le ricerche che vengono effettuate su internet. True story 🙂

Ma come si può massimizzare il suo potenziale?

Di seguito ti mostro i 3 passi per utilizzare per indirizzare traffico verso il tuo sito con YouTube.

• Sii preciso nel comunicare ciò che fai

Sembra ovvio,no? Tuttavia molte persone si dimenticano a fare ciò, e quindi gli spettatori di YouTube non hanno una chiara idea di ciò che viene venduto. Una cosa che non deve mai mancare nei tuoi video è una CTA, ovvero una chiamata all’azione decisa e convincente che devi portare i tuoi spettatori a fare un’azione. Assicurati sempre che il tuo possibile cliente sappia come poter raggiungere il tuo sito web.

• Descrivi il tuo video

Ogni qual volta vai a caricare un video su YouTube, coglila come opportunità per descrivere il tuo sito web aziendale. Questo è molto importante per farti conoscere meglio, ma purtroppo molti che fanno marketing su internet non sfruttano questa funzione. E’ possibile inserire nel video anche una CTA dove andrai ad inserire l URL del tuo sito web in modo da portare traffico. E perché no, alla fine del video potresti replicare.

Crea una CTA overlay.

La CTA overlay è la sovrapposizione di un banner posizionato, in genere in basso a destra, che è quasi per tutta la durata del video visibile allo spettatore, in modo da far partire un input al suo cervello – Cliccalo Cliccalo! Purtroppo non tutte le persone conoscono questa funzione o che essa ti possa permettere di catturare davvero molto traffico e poi reindirizzarlo al tuo sito web. Ci vuole meno di 5 minuti per configurarlo.

L’utilizzo di questi tre punti cambierà il tuo modo di fare video. Ricordati sempre di fare video di alta qualità e che il suo contenuto sia interessante.

Ti piace questo post??? Condividilo con i tuoi amici

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest
WhatsApp
Telegram

E appena vuoi DAVVERO ottenere risultati nel tuo business… ecco i 4 migliori modi in cui posso aiutarti!!!

Ti posso interessare anche!

Facebook e Instagram down – Sono la prova che NON devi basare il tuo business sui social network

Ai miei clienti e studenti lo ripeto continuamente – I social network sono solo uno strumento da cui estrapolare i lead, stop!

Ogni volta che facebook o instagram vanno down, accade il pandemonio tra gli imprenditori che fanno business sui social e in particolare vanno nel panico coloro che fanno advertising solo su facebook e instagram.

Ci sono stati casi in cui i social sono stati non accessibili anche per 6 ore, il che potrebbe farti ragione e pensare: “Se questo accade per 1 giorno o 1 una settimana?”

Ecco perché a partire da oggi che stai leggendo questo post sul mio blog e NON sui social dovresti iniziare a capire davvero tante cose. 

Il primo tra tutti e che devi avere un posto tuo – fuori dai social – dove poter continuare ad essere sempre presente, SEMPRE!

La seconda è che devi avere una lista email di persone verificate, magari con un click verification o un double optin 

• La terza è che gli imprenditori (e influencer) devono replicare il punto 1 e 2 se voglio continuare a stare a stretto contatto con i propri followers

Pensaci su e ragione su cosa stai per leggere, apri bene gli occhi.

Chi ha tutto il proprio seguito sui social, nel caso degli influencer instagram, è questi vanno giù e non sono più accessibili gli influencer si ritrovano a non e ripeto non essere più nessuno continuando a guardare lo schermo del proprio smartphone pregando che da un momento all’altro tutto si risolva.

Ecco perché io che sono esperto di marketing digitale ripeto continuamente che devi avere uno spazio tuo, come un blog, dove farti seguire dai tuoi seguaci.

…mi devo togliere un sassolino con gli influencer che dicono: “Io ho 450 mila followers e tu solo 16 mila” !

Avete ragione, ma voi non vendete nemmeno una maglietta, io vendo pacchetti di consulenza ad Alto-Costo. Fate Vobis!

>> In conclusione

Rileggi questo post se qualcosa non ti è chiaro oppure se vuoi creare uno spazio tuo o una lista email o capire come monetizzare davvero i tuoi followers ti basta cliccare il link qui e prendere la tua Uplevel Call.

–> Accedi alla tua Uplevel Call

ADsCook – Cosi le tue pubblicità SPACCANO

Vuoi migliorare la tua pubblicità su facebook e instagram?

Allora devi utilizzare questo incredibile tool.

Adscook, in sintesi, unisce Adespresso e Revealbot.

Sarai in grado di crea A/B con 1 solo click e potrai vedere quale pubblicità ti sta portando più clienti e spegnere quelle che non funzionano.

https://adscook.pxf.io/WDLnZJ

Come usare Facebook Live – La guida in 5 minuti

Come usare Facebook Live – La guida in 5 minuti

Se non hai ancora sentito parlare di questo “fenomeno” mi sa che vivi sulla luna 🙂 . Il live streaming è una parola che si sta sentendo sempre più in questi giorni. I top internet marketer ritengono che il live streaming sta cambiando il modo di creare contenuti e comunicare con i seguaci.

Questa è la nuova frontiera per qualsiasi business online, sia che tu sia un blogger o un affiliate marketer o che abbia una qualsiasi attività, il live streaming è un qualcosa che devi assolutamente conoscere. E qual’è la piattaforma che su ogni cosa batte tutti? Facebook ovviamente.

Ecco perché ti raccomando di controllare il Report gratuito in PDF ” Facebook live influencer”. Imparerai tutto ciò che c’è da sapere su Facebook live: compreso come funziona, come iniziare e come costruire un pubblico di persone e infine come monetizzare con i tuoi video.

Questo post servirà più che altro come partenza. La diretta in streaming su Facebook fa per te e per il tuo business, questo è un dato certo. Ogni attività dovrebbe realizzare dei live su Facebook per ottenere maggiori vendite.Non solo imparerai cosa è Facebook live, ma anche perché è cosi importante, come funziona e come iniziare.

Che cosa è il Live Streaming?

Il live streaming in sostanza non è altro che un video dal vivo. Potrai decidere di lanciare un live tramite il tuo smartphone e chiunque può scegliere di sintonizzarsi e guardare quello che che stai facendo. Ciò fa si di comunicare con il tuo pubblico in modo diretto e rispondere alle domande che ti vengono poste per una comunicazione incredibilmente coinvolgente.

Per il marketing online è il modo più simile al bussare alla porta di un tuo possibile cliente e mostrargli cosa hai da vendere, praticamente è come se tu gli stessi dicendo – Hey, ho la migliore aspirapolvere del mondo e volevo sapere se sei interessato ad acquistarla. Con un po’ di fantasia capirai quello che volevo intendere 🙂 .

Se invece stai fai facendo personal branding, è un ottimo modo per costruire fiducia e familiarità verso il tuo pubblico. E se sei abbastanza creativo e convincente, allora potrai fare in modo di fare grandi cose, come per esempio prendere il tuo pubblico e portarlo ad eventi, e magari essere anche pagati. Conosco una persona in particola che usa Facebook live per far ciò ed essere pagato 🙂

Immagina di usufruire di questa strategia come webinar ed usarlo per il tuo funnel di vendita, dove gli studenti del tuo corso ti possono fare delle domande specifiche. Se per esempio hai un gruppo privato, prendi in considerazione di effettuare un live proprio li.

I live streaming sono un qualcosa di nuovo ed ha un alto tasso di engagment da parte del pubblico, proprio per il fatto che le cose nuove suscitano interesse e se tu sarai bravo con questa strategia saranno sempre di più le persone che inizieranno a seguirti.

Magari ti starai chiedendo, ma nei telegiornali molte cose sono live…

Hai ragione ma nell’internet marketing è un qualcosa di mai visto, o quanto meno sono davvero in pochi!

Ciò significa che utilizzare Facebook Live nella tua strategia di marketing ti porterà ad avere riscontri maggiori rispetto ai tuoi competitors. A proposito di competitors, Facebook live è arrivato dopo pochi mesi dal lancio sul mercato di Periscope, che praticamente fa la stessa cosa di Facebook Live ma di proprietà di Twitter. Facebook non ha voluto tenersi indietro ha lanciato Facebook live prendendosi tutti gli utenti che utilizzavano Periscope, per vari ovvi motivi.

Una frase che mi viene sempre in mente è – Gli altri creano e Facebook si prende tutto!

E infatti questo è il motivo per cui anche Facebook ha voluto i live streaming sulla sua piattaforma. Per nostra fortuna ancora l’algoritmo è ancora favorevole a questo tipo di contenuto rispetto per esempio ad immagini,link,ecc…

Il Blog ufficiale dichiara:

“Abbiamo implementato Facebook live su iOS nel mese di dicembre e la settimana scorsa abbiamo iniziato a rotazione anche su Android….. -finisce con- la gente spende il suo tempo 3 volte in più per guardare un video live!”.

Ma il live streaming potrebbe anche essere usato al di fuori del marketing. Immagina per esempio, cosa succederebbe se ci fosse un disastro naturale e le persone lanciano un live streaming. Di sicuro è un ottimo modo per avvisare le persone che ti seguono e a sua volta aiutare i servizi di emergenza.

E se un giorno si potessero fare live streaming a 360 gradi?
Sarà il miglior modo per pubblicizzare ristoranti, bar, hotel ma anche altri tipi di attività proprio perché si darà una visione completa al tuo pubblico. Ah! Facebook ha acquistato Oculus per circa 2 miliardi e quindi i video in diretta a 360 gradi potrebbero arrivare molto presto.

Comunque sia Facebook Live è assolutamente da usare in ogni caso a prescindere da quale è la tua tipologia di business.

La storia dei live streaming

Si può dire che i live streaming sono un fattore giovane nel mercato, e questo comporta una mancanza di contenuti. Ma è stato intorno a marzo 2015 che le cose hanno avuto inizio, con Meerkat. Si proprio Meerkat è stato il primo sul mercato (conosciuto anche come AIR e poi Yevvo). Essendo pubblicizzato molto bene, in pochissimo tempo ha cominciato ad attirare l’attenzione da parte degli utenti. Cosi subito dopo, ovviamente, anche Twitter si è interessato a questo settore e diciamo che ne aveva anche bisogno cosi ha acquistato per 100 milioni di dollari, Periscope.

Periscope era quasi sconosciuta, ma grazie al fatto che era divenuta di proprietà di Twitter questo ha fatto in modo che la maggior parte degli utenti con un account Twitter si è spostata proprio su Periscope, diventando la piattaforma di live streaming per eccellenza. In meno di un anno Periscope ha avuto oltre 10 milioni di account, di cui 2 milioni sono stati online ogni giorno. Questi sono numeri da capogiro. Pensa solo che se si dovessero guardare tutti i contenuti live su Periscope ci vorrebbero almeno 40 anni.

Vedendo una crescita cosi grande anche altre aziende si sono interessate, proprio perché il mercato si stava spostando in questo settore.

Per citarne alcune…

• Twitch è un servizio di streaming che è specifico per i video giochi per computer, ed ha 12 milioni di utenti.

• Blab è uno strumento nuovo che consente di discutere su argomenti con gli altri utenti.

E naturalmente anche big G, si è interessato lanciando YouTube live. Pensa che in un test effettuato all’Expo hanno raggiunto 8 milioni di spettatori in sole 12 ore.

Ma Facebook? Ci arriviamo pure…

Facebook contrariamente a tutti ha usato una strategia diversa. Infatti ha deciso di far usare i live video ai suoi utenti più influenti e che avessero una pagina verificata. Io sono stato tra i fortunati ad utilizzarla fin da subito proprio perché ho la mia pagina verificata direttamente da Facebook. Ricordo quando quei guru o che si credono tali mi mandavano messaggi tipo:

• Ma come è possibile fare live streaming con Facebook

• Io non li posso fare, dimmi il trucco

Per fortuna non ho utilizzato nessun trucco, semplicemente avendo una pagina verificata avevo la possibilità in anteprima di poter utilizzare questa funzione. Come avrai capito sono tra i pochi marketer in Italia ad avere una pagina verificata direttamente da Facebook.

Facebook live, ebbe anche alcuni problemi in origine prima del lancio ufficiale. Facebook, come puoi immaginare ha un pubblico maggiore rispetto alle altre piattaforme di live streaming. Rispetto a Meerkat o blab, Facebook ha la fortuna di essere già installata nella maggior parte dei nostri smartphone. Ti basta sapere che proprio Facebook ha circa 1 milione di utenti collegati ogni giorno.

Facebook Live è migliore rispetto alle alte piattaforme di live streaming per vari motivi.

Quando finisci il live, puoi decidere di postare il video sulla tua bacheca oppure di cancellarlo. Cosa che non poteva essere fatto per esempio su Periscope. Questo significa che potrai ottenere molta più visibilità, che non è per nessun motivo da sottovalutare.

Quando dico che Facebook si prende tutto, credimi. Infatti dal rilascio ufficiale di Facebook Live sempre meno persone usano Meerkat o Periscope. Semplicemente perché su Facebook ormai si ha tutto.

Te lo spiego come se lo spiegassi a mia nonna, Tu preferisci prendere il pane a 1 km da casa o vai direttamente sotto casa tua, dove ci sono tutte le persone che conosci? Sotto casa, è ovvio!

Ecco, è questo il motivo del successo di Facebook Live.

Come iniziare

Ora che hai capito il ruolo di Facebook Live e perché è cosi importante il tuo business, ti devi chiedere cosa fare per lanciare un video live.

Per tua fortuna è piuttosto semplice.

Per utilizzare Facebook Live, è necessario avere installato Facebook sul tuo smartphone.

Poi ti basta cliccare sulla casella come se volessi pubblicare un post o un’immagine. E da li scegliere l’icone LIVE.

facebook live

Quando farai click verrai portato in una nuova schermata i cui vedrai la fotocamera in background ed alcune opzioni. Come la possibilità di aggiungere una descrizione che ovviamente debba coinvolgere gli utenti a vedere il live.

facebook live

 

Inoltre potrai anche decidere se il video deve essere pubblico o privato. Se vuoi riprendere dalla fotocamera posteriore o anteriore nel caso vuoi apparire tu nel live video, semplicemente toccando l’icona in alto a destra. Potrai vedere sempre in tempo reale:

• Chi mette mi piace

• Chi commenta

• E chi entra per vedere i tuoi live video

Assicurati sempre di salutare i nuovi utenti che si uniscono con “CIAO + il nome di chi entra”, quindi se per esempio entro io in un tuo live video è corretto dire – Ciao Marco!

Ci sono tante tecniche avanzate per rendere migliori e di qualità i tuoi live video su Facebook. Ti consiglio di scaricare il Report in PDF, o ebook, chiamalo come vuoi ma scaricalo. Ti serve per imparare come usare al meglio Facebook Live.

Ma inoltre ti consiglio di PROVARLO! Può essere una esperienza nuova andare in diretta con il tuo pubblico, ma in realtà è divertente e avendoci preso la mano non potrai più farne a meno.

Fare Email Marketing Low Cost

Email marketing low cost

Se vuoi fare Email Marketing low cost in quanto il tuo budget è ridotto oppure completamente assente continua pure a leggere questo post, ho trovato qualcosa di fantastico ad un prezzo che fa davvero paura. Non perché è alto ma proprio il contrario,i prezzi sono facilmente accessibili a chiunque voglia farsi strada nel web.

Fin ora non avevo mai visto nulla di simile. Un prodotto del genere ad un prezzo cosi basso?

Prima ti racconto come ho scoperto questo fantastico software per fare Email Marketing low cost…

Un giorno mentre cercavo un sostituto al mio software di email marketing su Google, ho notato tra le pubblicità una scritta MAxxxxxite – Email Marketing semplice ( voglio precisare che non si chiama maxxxxxxite, ma ho usato le x (icse) per nasconderti il nome del software, ti svelerò più avanti il vero nome di questo fantastico software), non so forse per curiosità ho deciso di cliccare e sicuramente è stata la scelta giusta.

Ah! Il software è tradotto in Italiano completamente! Ottimo direi per chi non conosce la lingua inglese.

Ma tornando a noi….

Quindi clicco e mi si apre la pagina del software, a primo impatto il pensiero che ho avuto è stato: << Altro che semplice, con una presentazione del genere>> – magari adesso non capisci cosa intendo ma quando ti darò il link per vedere il software sono sicuro che lo penserai anche tu.

Subito dopo, essendo rimasto di stucco, sono andato sulla pagina dei prezzi, ed è li che sono rimasto per molto perché non riuscivo a credere a quello che stavano vedendo i miei occhi. Non riuscivo a credere che questo software aveva un piano che va dai 1001 ai 5000 utenti nella tua lista per soli 8€ al mese.

Cioè capisci potrai avere fino a 5000 contatti nella tua lista per soli 8€ al mese, nessun altro software in commercio ti offre qualcosa del genere.

E da 1 a 1000 contatti in lista?

Completamente GRATIS, con email illimitate e automazioni incluse. Boom!

Sicuramente starai pensando che MailChimp fino a 2000 contatti offre un piano gratuito. Si questo è vero ma hai delle limitazioni sulle email che puoi inviare e invece su questo software sono illimitate. Su MailChimp per usare le automazioni dovrai fare un upgrade e come ho detto prima qui sono incluse.

Voglio precisare che non ho nulla contro MailChimp, io stesso lo usato per un bel periodo poi ho traslocato. Ho fatto l’esempio con MailChimp solo perché è l’unico che offre un piano Start gratuito.

Fatta questa precisazione continuiamo…

Però ora vediamo la tabella dei prezzi.

email marketing low cost

Come puoi ben vedere i prezzi sono da capogiro, nel senso che NON vedrai mai qualcosa del genere sul web, sono prezzi davvero bassi rispetto ai competitors.

E non pensare che avendo prezzi bassi anche la qualità sarà bassa, perché se ne sto parlando sul mio blog ci sarà un motivo non credi?

Dopo aver visto i prezzi mi sono subito iscritto per vedere anche le altre funzioni di questo software, ma più che altro per vedere se fosse davvero completamente tradotto in italiano. Appurato che è davvero in italiano sono andato sul menu.

email marketing low cost

 

Sul menu troviamo:

• Campagne, ti permette di creare newsletter a prova di bambino.

• Iscritti, qui potrai vedere tutti gli iscritti, il numero di email aperte e di clic effettuati.

• WebForm, ti permette di creare un form da aggiungere sul tuo sito web o blog.

• Automation, ti permette di creare una serie di mail di risposta a chi si iscrive alla vostra lista.

Posso dirti che io stesso lo sto utilizzando non per questo blog ma per un altro sito web che gestisco e non mi sta deludendo assolutamente. E poi ti ripeto se ne sto parlando sul mio blog è perché penso che sia un ottima soluzione per fare email marketing low cost.

Credimi se stai cercando un software che ti permetta di fare email marketing low cost devi assolutamente creare un account. Non puoi perderti l’occasione almeno di provarlo, ti assicuro che una volta provato non tornerai più indietro.

Per creare il tuo account ti basta cliccare su uno dei social.

Sono curioso di sapere nei commenti cosa ne pensi!

Ah il tool si chiama Mailerlite 😉

Richiedi la tua 4STEP Call GRATUITA DI 45 minuti!!!

Ci vogliono meno di due minuti per schedulare la tua consulenza strategica GRATIS con me.

Voglio lavorare solo con gente volenterosa di agire sin da subito e vedere il tuo Business crescere sin dalla prima settimana da quando abbiamo fatto la nostra consulenza strategica.

Ti basta selezionare il primo giorno disponibile e scegliere un orario in cui si svolge la nostra chiamata gratuita.

…semplice, veloce, efficace!

ti aiuto da subito a capire come iniziare ad avere risultati con il tuo business

Lasciati aiutare e ricevi la soluzione migliore per te!

…lo completi in meno di 1 minuto..

Ore
Minuti
Secondi

Vorresti essere richiamato entro 28 secondi???

Cosi possiamo parlare direttamente al telefono e capire come posso aiutarti a far crescere il tuo Business…

La chiamata è 100% gratuita… offriamo noi! 😀

Bisogno di aiuto? Scrivimi!

WhatsApp

Messenger

Non andare via a mani vuote!!!

entra nella nostra incredibile community di Imprenditori Digitali assolutamente GRATIS!

…sei ad un solo passo dal poterti unire tra i migliori imprenditori in Italia di marketing digitale, dove ogni singolo potrai confrontarti con PERSONE che sono disposte ad aiutarti per farti raggiungere il tuo obiettivo e far crescere il tuo Business… Non perdere questa opportunità

Ore
Minuti
Secondi
uplevel marketing elite marco dasta

Richiedi ora la tua consulenza gratuita di 45 minuti

Condividi con i tuoi amici